Kernel Festival – Evo – video mapping

Evo – Kernel Festival

1.07.2011 / 3.07.2011,  Desio (MI)

Architectural mapping realizzato per il Kernel Festival 011 su Villa Tittoni di Desio.

Il progetto mette in opera l’evoluzione strutturale ed estetica dell’edificio attraverso il tempo e l’attacco di agenti esterni rappresentati dalla lotta perenne tra l’uomo e l’uomo e tra la natura e l’uomo fino ad arrivare a una decostruzione totale in funzione di una mutazione/ricostruzione a metà tra il fantascientifico e il biotecnologico. L’evoluzione attraverserà diverse fasi:

Inizialmente il palazzo sarà integro e metteremo in scena una serie di giochi di luce e deformazioni puramente estetici allo scopo di incuriosire e intrattenere lo spettatore.

Durante la seconda fase il palazzo verrà intaccato dal tempo subendo un’azione di progressivo invecchiamento a causa di agenti atmosferici di vario tipo.

In un momento successivo sarà l’uomo ad intaccare la struttura, simulando una guerra.Ombre di elicotteri e proiettili traccianti attraverseranno la struttura. Sagome di guerriglieri si affaccieranno dalle finestre per sparare sul pubblico.

Ultima fase, sconfitto l’uomo la natura prende il sopravvento decostruendo e deteriorando ulteriormente il palazzo che diventa quasi un tutt’uno con la natura, che a sua volta ne prende le forme evolvendosi in chiave biotecnlogica. Uno strato di edera ricoprirà l’intera struttura e col passare del tempo si trasformera e si evolverà dando vita a una creatura fatta di neuro connessioni luminose che riprenderanno la forma originaria del palazzo.

http://www.kernelfestival.net/

Cliente: Kernel Festival 011

Articolo su Cscenography che parla del progetto di Insynchlab

Articolo su Cscenography che parla del progetto di Insynchlab

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

www.scriptsell.net